App Immuni e la Sicurezza Nazionale!

App Immuni@, è necessario chiedersi se gli esperti, in task force al governo, visto le ultime dichiarazioni del commissario della ProtCiv PCM, saranno coscienti che quest’applicazione presenta potenzialmente aspetti critici sotto il profilo della sicurezza informatica, con potenziali rischi di attacco da parte di potenze straniere e/o terroristiche che investono risorse nel cyberspace, finalizzate al cyber terrorismo.
Le analisi d’intelligence, le leggono?
Il cyber terrorismo è qualsiasi ” attacco premeditato e motivato politicamente, contro informazioni, sistemi informatici, software e dati, che potrebbe produrre violenza contro obiettivi non militari da parte di gruppi non statali (subnazionali), da agenti clandestini”, i quali obiettivi vanno da installazioni militari, centrali elettriche e nucleari, sistemi di controllo aereo, dighe, ecc; come anche definito dal Federal Bureau Investigation.

Per questo, secondo nostre analisi, è un operazione sbagliata quella dell’app Immuni, almeno sotto il profilo della sicurezza nazionale, considerando anche le numerose incognite sul Covid19. 
La Verità è figlia del Tempo! 

EP
Security Specialist S.M.
Security Consultant H.S.
International Risk & S.E.
Terrorism Expert
Intelligence Analyst
CTU & CTP 
Member of the Security Committee M.I
Expert Labor Law Expert – Scholar and Legal Researcher